Autostima

By Marta Viappiani 2 anni ago

“L’autostima è un fiore che va annaffiato ogni giorno”

(W.Pasini)

L’autostima è un processo che si costruisce giorno per giorno. Per autostima si intende  un insieme di caratteristiche personali a cui un individuo fa riferimento per descrivere sè stesso e che matura sul proprio conto; è strettamente connessa al concetto di Sé legato all’autoconsapevolezza.

Un buon livello di autostima, permette di mantenere uno stato di benessere psicologico e fisico influenzando le funzioni cognitive, le emozioni, la motivazione ed il comportamento.

Una bassa autostima è caratterizzata da senso di insicurezza, di incapacità, di ansia e tristezza, tutte provocate da pensieri del tipo : “io non valgo nulla”, “io non sono in grado di…”, “sono uno stupido/a”, “sono un incompetente”. Una scarsa autostima, induce un bisogno costante di essere stimato dagli altri.